CHI SIAMO?

S.I.A.S.O. è un’associazione sindacale autonoma, libera, democratica, apartitica e senza scopo di lucro che si propone i  seguenti fini:

La difesa degli interessi economici, morali, assistenziali e previdenziali, sia collettivi che individuali, di tutti coloro che lavorano come assistenti di studio odontoiatrico.

La tutela degli iscritti in sede sindacale e nelle controversie collettive ed individuali di lavoro, sia in sede giudiziale che stragiudiziale.

La tutela della condizione umana, giuridica, professionale e sindacale delle categorie dei lavoratori che operano come assistenti di studio odontoiatrico.

La rappresentanza delle categorie dei lavoratori nelle contrattazioni collettive di lavoro e nei rapporti con i poteri dello Stato.

L’armonizzazione degli interessi della categoria di coloro che lavorano come assistenti di studio   odontoiatrico con quelli delle altre categorie di lavoratori, anche mediante l’adesione alla CONFSAL Confederazione dei Sindacati Autonomi dei Lavoratori.

Possono essere iscritti a S.I.A.S.O. tutti i lavoratori in attività di servizio operanti come Assistenti di Studio Odontoiatrico.

L’adesione comporta per gli iscritti l’onere del pagamento della quota associativa e, per il sindacato, il rilascio della tessera di iscrizione.

Perché scegliere S.I.A.S.O.?

  • godere della tutela sindacale offerta da CONFSAL
  • dare forza (rappresentatività) all’unico sindacato delle assistenti di studio in occasione dei rinnovo contrattuali
  • aiutare a costruire un interlocutore qualificato con le Regioni per discutere la formazione professionalizzante ed i percorsi formativi di alta formazione
  • aiutare a costruire un interlocutore qualificato con le Regioni per discutere il regolamento dei profili formativi.

 

Cosa abbiamo fatto? Perché S.I.A.S.O.?

– 2007 Nasce S.I.A.S.O. e firma il primo contratto di lavoro con Confimea.

– 2008 Lavora con Regione Lombardia e Camera dei Deputati per sollecitare la configurazione del profilo.

– 2009 la Regione Lombardia emana la delibera per il profilo e il percorso di studio A.S.O. e S.I.A.S.O. inizia da subito a collaborare con le scuole accreditate per la formazione.

– 2010 l’On. Erminio Angelo Quartiani propone una legge sulla configurazione del profilo e percorso di studi dopo un continuo lavoro con S.I.A.S.O.

– 2010 Il Ministero della Salute invita S.I.A.S.O e gli altri componenti del settore dell’odontoiatria per lavorare alla configurazione di quanto richiesto.

– 2010 S.I.A.S.O si interfaccia con il Consigliere Ing. Carlo Borghetti, che decide di sottoporre una mozione in Regione Lombardia per renderla partecipe e decisiva per la chiusura dell’ iter che stabilirà la formazione obbligatoria dell’A.S.O.

– 2010 S.I.A.S.O. arriva in Parlamento Europeo e in Commissione Europea per sollecitare un richiamo alle normative europee con l’On. Gianluca Susta.

– 2011 Viene licenziato un primo documento dal Ministero della Salute e mandato alle regioni per la conclusione delle decisioni.

– 2012 S.I.A.S.O. incontra Margherita Miotto alla Camera dei Deputati che si interessa subito al problema e si interfaccia con il Ministero per lo sviluppo del problema.

– 2012 S.I.A.S.O. firma il secondo contratto collettivo di lavoro per gli studi professionale con Italia Impresa.

– 2012 Primo Congresso Nazionale a Milano .

– 2013 La mozione presentata dal consigliere Carlo Borghetti viene approvata all’unanimità da tutto il Consiglio della Regione e viene presentata alla Conferenza Stato Regioni, quella Mozione è l’asso nella manica perché dice espressamente che le Istituzioni devono ultimare  i lavori.

– 2013 Secondo Congresso Nazionale a Vicenza.

– 2014 la proposta di profilo e di studi viene approvata dalla Commissione Sanità delle regioni ed è pronta per la Conferenza Permanente Stato Regioni.

– 2014 viene accolta dal Sottosegretario al Ministero della Salute On. Vito De Filippo che promette di seguire da vicino i successivi passi del riconoscimento.

­- 2014 viene sentita dalla Commissione Sanità del Senato e dalla Presidente della Commissione Sen. Emilia Grazia De Biasi che rinnova a tutta la Commissione l’invito di rendersi parte attiva nella conclusione dei lavori.

– 2015 S.I.A.S.O. viene coinvolto, in occasione di RianimaExpo , da Italian Resuscitation Council, IRC Comunità, Rotary MilanoSud e AREU-118Milano a sviluppare e realizzare la Campagna di Sensibilizzazione per la Rianimazione Cardiopolmonare, denominata “VIVA 2015!” 

– 2015 S.I.A.S.O. ha partecipato alla definizione delle competenze dell’ASO che sono state inoltrate alla Conferenza Stato-Regioni

– 2015 Terzo Congresso Nazionale a Milano.

– Marzo 2017 Quarto Congresso Nazionale a Milano 

– Settembre 2017 Quinto Congresso Nazionale a Roma e rinnovo delle cariche.

Nel 2007 è nato S.I.A.S.O. (Sindacato Italiano Assistenti di Studio Odontoiatrico) che risulta essere, ad oggi, l’unico sindacato di categoria ESISTENTE in Italia.S.I.A.S.O. è stato chiamato da CONFIMEA a firmare, nel 2009, il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti degli studi professionali insieme a FISMIC e ISA.

QUESTA È LA VERA RAPPRESENTATIVITÀ!

Non dimentichiamo la decisione n. 212 del 9 gennaio 2008 della sezione Lavoro della Corte di Cassazione nella quale si afferma che la rappresentatività sul piano nazionale di un’associazione è legata alla sottoscrizione di “Accordi di natura gestionale”, cioè di Contratti Collettivi Nazionali.

Chi vuole allora parlare di problemi sulla professione delle ASO, deve confrontarsi con il sindacato, che rappresenta gli interessi degli Assistenti di studio odontoiatrico, cioè S.I.A.S.O. 

Come sindacato S.I.A.S.O. è giovane ma si sta impegnando fortemente nell’ambito della formazione.

La posizione ed il ruolo dell’Assistente di studio odontoiatrico, dunque, sono già state chiarite, messe nero su bianco in un profilo professionale scritto in un Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dalla regione Lombardia e molto atteso dalla categoria, che si è sentita in stand-by per molti anni.

Decidi nel Tuo interesse, decidi di scegliere S.I.A.S.O.

Prendi parte attiva al destino e agli sviluppi della Tua professione, per noi la Tua parola è importante perché il Tuo interesse è il nostro obiettivo.

S.I.A.S.O.: l’unico sindacato dedicato alla tua categoria, fatto agli A.S.O. per gli A.S.O.

S.I.A.S.O. sei anche tu!